A Matera 2019 sta per arrivare l’Open Sound Festival. Con lo slogan Where music is a common good, la kermesse musicale sarà in scena nella città lucana da mercoledì 28 agosto a domenica 1° settembre 2019.

open sound festival-open sound festival matera 2019-open sound festival matera-open sound festival basilicata-matera 2019-radio punto musica

Open Sound Festival: cosa c’è da sapere

Come spiega il sito Materaevents, “Open Sound Festival è un evento mai sperimentato prima, un mix unico tra street-carnival, festa folk, rave party, performance d’arte e musica contemporanea”. All’interno di questa iniziativa, sono messi al centro dell’attenzione “strumenti antichi di millenni” che “incontrano elettronica e sound system, campanacci, chitarre elettriche, zampogne, cupa-cupa, subwoofer, urla polifoniche”. In pratica, “Open Sound Festival vuole pertanto valorizzare la musica come bene comune ed esplora le radici della musica come fenomeno di produzione collettiva”.

Per l’Open Sound Festival si tratta della sua prima edizione ufficiale, accolta proprio dalla città lucana. La manifestazione sarà suddivisa nell’arco di cinque giornate, caratterizzata da mostre, installazioni, workshop e prove aperte. Inoltre, vi saranno “performance sonore tra l’universo ancestrale degli strumenti tradizionali lucani e la musica contemporanea, rappresentata da musicisti e producer di profilo internazionale”. Infine, ampio spazio sarà dato al “corteo finale #URLA, con la regia di Yuval Avital, compositore e artista multimediale”. Tra gli altri artisti che ‘irromperanno’ sul palco dell’Open Sound Festival, troviamo “Agotrance, Paolo Baldini, DubFiles, Clap!Cap!, Dardust, Mantra Groove Station, Night Skinny”.

Per maggiori informazioni, è possibile visitare il sito opensoundfestival.eu. Per scoprire, invece, i dettagli riguardanti il programma completo della manifestazione, è disponibile la sezione dedicata a tutto ciò che c’è da conoscere.

OPEN SOUND FESTIVAL – MATERA

Open Sound Festival – Matera 201928 agosto – 1 settembre 2019Da un antico convento a una gigantesca cava scavata nel tufo, l’eco di suoni antichi riprende forma nella potenza dei soundsystem, mentre un corteo sonoro si snoda per le vie dei Sassi di Matera, tra cupa cupa, canti arbëreshë, campanacci e #urla.Cava del Sole: Agotrance, Paolo Baldini DubFiles, Clap! Clap!,Dardust, go-Dratta, JoyCut, Mantra Groove Station, NIGHT SKINNY, Nu GuineaGuest Director: Yuval AvitalOpen Sound è un progetto di Matera 2019 Capitale Europea della Cultura coprodotto da Multietnica Puntorg e da Fondazione Matera-Basilicata 2019.

Pubblicato da OpenSound su Lunedì 29 aprile 2019

Scopri gli altri eventi di Matera 2019

Se vuoi restare aggiornato su alcuni degli eventi della Capitale europea della Cultura, non ti resta che visionare la sezione appositamente creata per celebrare gli eventi della città lucana.